Patrizia Battaglia
... due parole su di me...

da bambina amavo correre nei prati, guardare il mare, sognare e giocare
Poi mi è  toccato crescere e fare cose da  grandi tipo… lavorare e diventare seri!
Beh, lo ammetto all’inizio ho avuto un po’ paura ma poi ho ascoltato il cuore …

Insomma mi e’ sempre piaciuto il teatro ma quello per gli adulti mi annoiava un po’
Così ho cominciato a fare la maestra per passare poi a fare il teatro per i bambini

Mi piace raccontare , animare oggetti e vedere gli occhi dei bambini incantati dalle storie
Oltre ai bimbi amo gli animali e vivo con due bellissimi gatti “Mao e Gastone” che mi osservano curiosi e quando provo le storie mi ascoltano! Se loro miagolano soddisfatti allora vuol dire che la storia e’ OK !

 

Contattami!

 

Phone +39 338 5916010 | +39 02 474696
Address Via Coronelli 11 - 20146 Milano
Emailpattygiramondo@fastwebnet.it
Emaildownload brochure in formato pdf

 
   
 
  Fratello Pino   Patty
    Gastone
  Mao
 
 

Inizio a far teatro a Trieste mia città natale, lavorando con il teatro stabile.
Dal 1989 collaboro, in qualità di attrice - animatrice, con il TEATRO DEL BURATTO di Milano in spettacoli e animazioni per bambini.
Ho condotto laboratori teatrali per insegnanti e per bambini. Realizzo laboratori teatrali in
varie scuole di Milano e hinterland rivolti a bambini di scuole dell’infanzia e primarie. Ho lavorato come animatrice di pupazzi al programma "SOLLETICO-TILTTV" e "L'ALBERO AZZURRO" per la RAI Radiotelevisione Italiana. Collaboro, in qualità di attrice - animatrice, con il TEATRO LABORATORIO MANGIAFUOCO di Milano e Teatro laboratorio di figura “PANE E MATE”.


Presentazione della compagnia

I progetti della Compagnia “Patty Giramondo e i suoi amici”, nasce dall’ incontro avvenuto nel 1995 tra Patrizia Battaglia, Chiara Calvi, Heike Coletta e, successivamente, con il musicista Gianni Parodi ed Elena Giussani; il gruppo collabora anche con Aurelia Pini e Evelina Primo di “Attoprimoteatro”.

Gli spettacoli e i progetti teatrali di Patty Giramondo sono rivolti al mondo dell’infanzia, e sono realizzati attraverso il linguaggio teatrale nelle sue varie forme espressive.

Le tematiche e contenuti affrontati sono: l’ambiente e la natura, l’amicizia, l’intercultura e i temi correlati agli archetipi fiabeschi ( la crescita, la paura, la conoscenza, l’ amore, accettazione del sè, l’esplorazione, la felicità, la trasformazione ecc..)

Viviamo il teatro come incontro, divertimento e occasione di conoscenza; uno strumento espressivo /pedagogico che utilizza elementi relazionali, mimici ed espressivi utilizzando linguaggi semplici, diretti e con modalità interattive.
I testi, sia degli spettacoli che dei laboratori, sono scritti sulla base di storie, “canovacci” poi ampliati e sviluppati attraverso tecniche di improvvisazione, stimolazioni espressive, narrazione, animazione di pupazzi ed oggetti scenici.
Negli spettacoli “La vera storia di Gianna , la pecora gigante” e “La battaglia dei Rifi contro gli Uti” sono presenti pupazzi e scenografie costruiti con materiale di recupero la cui provenienza e percorso di realizzazione viene descritta e raccontata al termine degli spettacoli stessi.

All’interno dello spettacolo “Storie d’Acqua” i pupazzi e gli oggetti scenografici sono realizzati con tecniche materiche che rispecchiano archetipi propri del mondo dell’infanzia.

Lo spettacolo “ I grandi viaggi di Passpartout e Giramondo “ affronta la tematica interculturale, un viaggio attraverso vari paesi del mondo, realizzato raccogliendo storie di viaggi realmente effettuati.
Gli spettacoli sono stati rappresentati in diverse scuole dell’infanzia e primarie, in spazi teatrali e “di Piazza” all’aperto e sono stati rappresentati in diversi Festival e Rassegne Nazionali e Internazionali (Sestri Levante - GE “La Città dei ragazzi”, Virgilio-MN “Rassegna Artisti di Strada”, Perugina ”Festival Internazionale delle Figure Animate”, Comune di Milano per Milano d’estate “biblioteche in Giardino” )